Pompa bicicletta x camera d aria

Le migliori pompe per biciclette

❚ I prodotti citati in questo articolo sono stati selezionati o recensiti in modo indipendente dai nostri giornalisti. Se acquistate attraverso i link del nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione, ma questo non influenza mai la nostra opinione.

Questo elenco riunisce alcune delle pompe più affidabili e durevoli che esistano, con opzioni adatte a ogni tipo di guida. Troverete quindi sicuramente qualcosa che si adatta alle vostre esigenze, sia che si tratti di pompare rapidamente i vostri pneumatici a 100psi o di mettere le mani su una pompa che vi aiuterà a montare facilmente un pneumatico tubeless.

Le pompe da pista sono ideali per l’uso domestico, in quanto consentono un lavoro leggero di pompaggio degli pneumatici. Le mini-pompe sono adatte per essere portate in giro in caso di foratura, perché sono leggere e possono essere riposte in tasca o nella borsa del telaio.

La canna lunga e di medio volume e la costruzione in metallo di qualità consentono a questa pompa Lezyne di raggiungere un ottimo equilibrio di prestazioni, con un’azione facile, una sensazione morbida e un basso numero di corse. Anche se il manometro si trova alla base, è facile da leggere e preciso. Il tubo è lungo ed è facile passare da un tipo di valvola all’altro.

Una pompa normale può funzionare su una valvola Presta?

Per gonfiare una valvola Presta è necessaria una normale pompa d’aria e un adattatore speciale. Questi possono essere acquistati per circa un dollaro presso il vostro negozio di biciclette. In questo tutorial impareremo a usare l’adattatore per gonfiare il pneumatico.

La mia pompa è Presta o Schrader?

Una pompa solo Presta ha una guarnizione in gomma nella testa, o mandrino, che si adatta perfettamente a una valvola Presta ma non a una Schrader. Una pompa solo Schrader ha un perno al centro del mandrino per premere la valvola di non ritorno dello stelo Schrader. Se si cerca di montarla su un tubo Presta, semplicemente non si adatta.

La migliore bicicletta con pompa a pedale

La valvola Presta è sottile, più stretta delle altre (6 mm invece di 8). Il suo diametro ridotto consente di praticare un foro più piccolo nel cerchio. Si adatta ai cerchi stretti delle bici da corsa. È anche più leggera della valvola Shrader o della valvola Dunlop di circa 4-5 grammi.

La valvola Schrader, di tipo automobilistico, è più robusta e diffusa (biciclette, motociclette, automobili, barche, aerei). La chiusura a molla ne facilita l’utilizzo presso la stazione di servizio perché è sufficiente accendere il gonfiatore. Può essere gonfiato anche con una pompa da bicicletta tradizionale. Per sgonfiare, premere un punto sulla piccola asta situata all’interno della valvola.

La migliore mini pompa per bici da corsa

Consigliamo a ogni ciclista di avere due pompe da bicicletta, una da portare con sé durante le uscite per riparare le gomme sgonfie (comunemente chiamata “telaio” o “mini”) e un’altra per controllare e rabboccare le gomme prima delle uscite (chiamata “pompa da pavimento”). Sebbene sia possibile affidarsi esclusivamente alla pompa da telaio o alla mini-pompa per tutte le operazioni di gonfiaggio, una buona pompa da pavimento con manometro incorporato rende molto più semplice il controllo e l’aggiunta di pressione. Per aiutarvi a scegliere la pompa perfetta, abbiamo preparato questo manuale.

La prima domanda da porsi quando si acquista una pompa per bicicletta è quale tipo di camera d’aria si utilizza. I due tipi di valvola standard sono Schrader e Presta (foto). Le valvole Schrader sono identiche a quelle che si trovano sui pneumatici delle automobili. Queste valvole sono generalmente utilizzate sulle biciclette ibride e per bambini. Le valvole Presta, che si trovano sulla maggior parte delle biciclette da strada e fuoristrada, sono più lunghe e sottili e presentano una punta filettata, che deve essere aperta per gonfiare (girare in senso antiorario).Se avete biciclette con entrambi i tipi di valvola, vi servirà una pompa da pavimento che si adatti a entrambi (foto: sotto, a destra). Inoltre, la pompa da telaio deve corrispondere al tipo di valvola della bicicletta su cui si intende trasportarla. Di solito, tuttavia, queste pompe sono dotate di teste che funzionano con entrambi i tipi di valvole.

Pompa Lezyne

Per portare gli pneumatici da strada o da mountain bike alla pressione consigliata (circa 5,5-9 bar/80-130 psi per le bici da strada e circa 2-3,5 bar/30-50 psi per le MTB) si consiglia di utilizzare una pompa da pista.

Le pompe da pista sono molto efficaci quando si tratta di riempire gli pneumatici di aria in modo rapido ed efficiente. Sono tra le più potenti disponibili e sono molto facili da usare. I pneumatici ad alta pressione possono essere riempiti con precisione e rapidità solo con questo tipo di pompa. Di solito sono anche dotate di un barometro che consente di leggere con precisione la pressione della camera d’aria del pneumatico.

Avete di nuovo bucato e siete costretti a scendere dalla bici per dare un’occhiata. Nella vostra piccola borsa da sella avete una camera d’aria di ricambio, ma avete lasciato a casa la pompa. In questi casi, una piccola foratura può rovinare l’intera corsa. La soluzione? Ogni ciclista dovrebbe sempre avere con sé una pompa di emergenza o mini pompa. Più piccola e leggera, la mini-pompa è perfettamente trasportabile e spesso è progettata con speciali clip che la montano ordinatamente sul telaio della bicicletta, in modo da non distrarci o irritarci durante le uscite.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.