Come vengono brucite le calorie con la bicicletta

Calcolatore delle calorie bruciate con la cyclette

Probabilmente ricordate i tempi in cui eravate bambini e andare in bicicletta era una delle attività più emozionanti della vostra giornata. E adesso? Ce n’è una che vi aspetta per togliere la polvere dal vostro garage? La bicicletta all’aria aperta può offrire molti vantaggi, tra cui il trasporto gratuito, il tempo trascorso all’aria aperta e molto altro ancora. Forse è arrivato il momento di dare un’altra occhiata alla vostra vecchia bici!

Sempre più spesso ci troviamo a casa dietro lo schermo di un computer. L’adulto americano moderno trascorre fino a 11 ore al giorno seduto e, se avete un lavoro d’ufficio, è molto probabile che stiate raggiungendo questo numero. Per fare esercizio fisico, la maggior parte delle persone sale in macchina e si reca in palestra o cerca di trovare la motivazione per allenarsi a casa. Ma immaginate se andare dal punto A al punto B ci fornisse l’esercizio quotidiano necessario per raggiungere i nostri obiettivi di fitness.

Il grasso della pancia è notoriamente ostinato e difficile da eliminare, per cui trovare un modo efficace per sconfiggerlo è diventato un argomento scottante. Per capire se il ciclismo offre una vittoria nella battaglia della pancia, è importante comprendere i meccanismi della perdita di peso.

Calorie a piedi o in bicicletta

L’altro giorno ho fatto un giro in bicicletta di 40 km. Ho registrato la corsa su uno smartwatch Polar e su un GPS Lezyne e, sebbene il Polar mi abbia detto che avevo bruciato 1.235 calorie, il Lezyne ha calcolato che ne avevo consumate solo 933. È più o meno il contenuto energetico della mia colazione prima della corsa o, meno salutare, di un cheeseburger di McDonald’s dopo la corsa.

Per misurare con precisione le calorie attive bisogna andare in laboratorio, utilizzando il calore prodotto o osservando quanto ossigeno si consuma e quanta anidride carbonica si produce con la potenza erogata su una cyclette.

Questo aumenta con il cubo della velocità, quindi per superare questo problema dovrete utilizzare un numero di calorie otto volte superiore se pedalate al doppio della velocità (il cubo della velocità è una potenza in più rispetto al quadrato, quindi se raddoppiate la velocità la quantità di energia necessaria è 2 x 2 x 2 = x8). Se si va tre volte più veloci, la quantità di energia necessaria è 3 x 3 x 3 = x27, ecc. Quindi la quantità di sforzo richiesta aumenta rapidamente).

A seconda del luogo in cui si pedala, questo potrebbe assorbire circa un quarto delle calorie prodotte. L’attrito degli ingranaggi della bicicletta e dei pneumatici contro la strada potrebbe rappresentare circa un altro 15 percento.

Da watt in bicicletta a calorie

Se vi sembra una buona idea, perché non provare ad andare in bicicletta? Che siate a casa o in vacanza, troverete molti posti dove noleggiare le biciclette. È quindi facile provare senza dover acquistare subito una bicicletta.

In primo luogo, per ricontrollare le cifre, ci rivolgiamo a una fonte di ricerca secondaria, in questo caso le statistiche del Dipartimento dei Servizi Sanitari dello Stato del Wisconsin. La ricerca mostra che una persona “standard” identica, che pedala allo stesso ritmo, consuma 563 calorie per ogni ora di movimento.

Per “persona di taglia media” si intende una persona con un peso di 70 kg. Una persona che pesa di più brucerà più calorie all’ora durante l’esercizio. Una persona che pesa meno brucerà meno calorie.

È un punto ovvio, ma vale la pena ricordarlo ancora una volta. Il tentativo di perdere grasso solo con l’attività fisica vi porterà solo a metà strada. Tuttavia, se si associa l’attività fisica a un programma alimentare ragionevole, si può essere vincenti.

Calorie per km in bicicletta

La caloria è un’unità di misura dell’energia. È la quantità approssimativa di energia necessaria per aumentare la temperatura di un grammo di acqua di un grado Celsius alla pressione di un’atmosfera. Una caloria (cal) è una quantità molto piccola, quindi nella vita di tutti i giorni usiamo le kilocalorie (kcal), ovvero mille calorie. In questo articolo usiamo il termine “calorie” per descrivere le kilocalorie, una pratica piuttosto comune.Quali fattori influenzano le calorie bruciate e la perdita di peso?

Per calcolare le calorie bruciate, dobbiamo sapere come valutare l’intensità e la scelta dell’esercizio. Il modo più semplice e oggettivo per valutare questo aspetto è quello di utilizzare la potenza erogata. Se non si dispone di un misuratore di potenza sulla bicicletta, si consiglia di utilizzare il nostro calcolatore di wattaggio ciclistico per ottenere questo numero.

Tuttavia, potreste non avere il tempo di fare questi calcoli o forse state cercando una semplice stima. Ecco dove compare l’unità “MET”. I MET (metabolic equivalent of task) esprimono il costo energetico delle attività fisiche. Semplicemente, misurano quante calorie si bruciano per ogni ora di attività e per ogni chilogrammo di peso corporeo.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.