Come allenare il cane con la bicicletta

Attacco per bicicletta Springer

Condividi l’amoreIl bikejoring è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Si tratta di un’attività sportiva in cui si corre su un percorso con il proprio cane, utilizzando una bicicletta che viene trainata dal cane. Sappiamo tutti che fare sport in compagnia del proprio amico a quattro zampe è sempre un’ottima idea. Siete curiosi di scoprire come si fa?

Il Bikejoring è uno sport in cui il cane ha il compito di tirare la bicicletta mentre il padrone muove i pedali. Rispetto al Canicross, il Bikejoring richiede cani di taglia medio-grande, forti e inclini alla corsa ad alta velocità; può essere praticato a livello base o agonistico. In quest’ultimo caso, con la possibilità di confrontarsi con altre coppie in vere e proprie gare e competizioni. Per essere più precisi, i cani più adatti sono i cani nordici, nati per trainare le slitte, le razze da caccia e i cani da pastore.

2. ANTENNA FLESSIBILE: è un ausilio che va collegato al manubrio della bicicletta e permette di sostenere la fune dal manubrio oltre la ruota anteriore, evitando che la fune di traino si impigli nella ruota durante il movimento.

È possibile far correre un cane con una bicicletta?

La maggior parte dei cani di taglia medio-piccola non riesce a tenere il passo di una bicicletta a causa delle zampe più corte. Per questo motivo, è meglio permettere solo ai cani sani e grandi di correre accanto alla bicicletta. Una volta ottenuto il via libera, è meglio utilizzare un guinzaglio da bicicletta che si aggancia direttamente alla bici.

Qual è il modo migliore per andare in bicicletta con un cane?

“Evitate di percorrere lunghe distanze, di percorrere sentieri impervi o di soffrire il caldo. La corsa deve essere lenta e facile per tutto il tempo, con possibilità di pause. Controllate costantemente il vostro cane per assicurarvi che si stia divertendo e che non si stia stancando troppo”. Una volta che il cucciolo è stanco, è il momento di fare le valigie per riposare.

I

Continua a fare acquistiCartSubtotale-Spedizione-Totale-Acquista oraQuando avete ottenuto una configurazione per il bikejoring per voi e per il vostro cane, e vi siete assicurati che il vostro cane sia sano, all’età giusta per tirare e in forma per la sfida, siete pronti per iniziare l’addestramento al bikejoring. Come insegnare il bikejoring? In questo articolo abbiamo raccolto i consigli di atleti professionisti del bikejoring.

Prima ancora di salire sulla bicicletta, potete preparare il vostro cane imparando i comandi per girare a destra e a sinistra. I comandi direzionali rendono più facile per il cane capire da che parte correre in un incrocio. È possibile iniziare a insegnare i comandi del bikejoring già quando il cane è un cucciolo.

Nel bikejoring per cani è comune usare “gee” per le svolte a destra e “haw” per le svolte a sinistra. Se preferite, potete usare altri comandi direzionali. Alcuni hanno anche comandi per partire, rallentare e fermarsi completamente.

Si può iniziare lasciando che il cane annusi ed esamini il cambio, poi si prende la bicicletta e si cammina lentamente. Se il cane non ha problemi, potete lasciarlo libero mentre siete in bicicletta prima di attaccarlo per la prima volta.

Guinzaglio da bicicletta per cani

Addestrare il cane a pedalare in un cestino è un processo semplice che richiede solo un po’ di pazienza e persistenza. La maggior parte dei cani è comprensibilmente nervosa la prima volta che esce in bici, quindi tenetene conto quando fate un giro per la prima volta. Con un po’ di pratica, il cane sarà entusiasta quando vi vedrà preparare la bicicletta per un giro.

1. Mantenere sempre la calma. I cani sono animali molto sociali e capiscono quando siete ansiosi o frustrati. Se le cose non vanno bene la prima volta, fate una pausa e giocate un po’ con lei. Capirà subito che cavalcare è normale, ma solo se vi comportate come se lo fosse. 2. Tenete il cane in sicurezza per i primi giri. Solo voi sapete come reagirà il vostro cane alle nuove situazioni, quindi usate sempre il buon senso. Ma per essere sicuri, usate un guinzaglio a cesto (o due) per tenerlo al sicuro mentre impara. Ricordate che sarà un po’ nervosa e il suo primo istinto potrebbe essere quello di saltare sul terreno solido. Dopo qualche giro diventerà una professionista e potrà anche addormentarsi mentre voi cavalcate. 3. Scegliete uno spazio tranquillo e privo di distrazioni per esercitarvi. I cani amano le altre persone e i cani, quindi non tentateli di saltare fuori finché non capiscono che una bicicletta in movimento non è qualcosa da cui saltare fuori. Se possibile, cercate di isolarli per il primo giro. 4. Assicuratevi che la bicicletta vi calzi a pennello e sia ben tenuta. Un cane di 20 chili sul manubrio cambia un po’ le caratteristiche dello sterzo. Una bicicletta mal adattata o sottoposta a scarsa manutenzione sarà ancora più difficile da controllare.

Come andare in bicicletta con un cane nel cestino

L’oggetto per il quale il cucciolo è meno preoccupato è generalmente quello più facile. Nella maggior parte dei casi il cucciolo sarà più cauto nei confronti della bicicletta, quindi ci vorrà più tempo, ma con un cane di grossa taglia potreste avere problemi di trazione con i pattini, il che rende tutto più difficile.

Reclutate un assistente che vi aiuti e recatevi in un luogo tranquillo dove possiate aggrapparvi a qualcosa mentre siete in bici. Salite sulla bicicletta con Red accanto a voi e avanzate lentamente. All’inizio potete farlo spingendovi da terra. Si consiglia di abbassare completamente il sellino in modo da poter toccare più facilmente il suolo. Chiedete alla vostra assistente di camminare direttamente dietro a Red, a non più di un metro da lui. Se Red si ferma, fatela camminare contro di lui, urtandolo con le gambe finché non si alza e continua a muoversi. Quando si muove, fategli dare da mangiare dei bocconcini meravigliosi, come il pollo o il formaggio, mentre si muove. Non appena il “giro in bicicletta” si interrompe, smettete di dargli da mangiare le leccornie, in modo che le leccornie siano associate solo al giro in bicicletta. Esercitatevi in questo modo finché non avrete più bisogno di un assistente e il cane si sentirà a suo agio camminando da solo accanto alla bicicletta. Quando riesce a farlo a passo lento, aumentate gradualmente la velocità man mano che migliora e dimostra di essere pronto.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.