Cambi per bicicletta innovativi

Cambio bici

“Oltre ai nostri attuali prodotti per la nautica e gli sport a motore, stiamo ampliando il nostro mercato di riferimento e stiamo entrando in categorie non ancora sfruttate come la mobilità urbana e i servizi”, ha dichiarato José Boisjoli, presidente e CEO di BRP.

“Questa acquisizione è strategica per noi, in quanto consente a BRP di sfruttare l’esclusiva tecnologia all’avanguardia di Pinon per stimolare lo sviluppo di nuovi prodotti elettrici ad assistenza umana. Siamo lieti di dare il benvenuto al team Pinion”.

Lermen, cofondatore e amministratore delegato di Pinion GmbH, ha dichiarato: “La cultura di BRP, incentrata sull’innovazione e sulla ricerca e sviluppo, rispecchia la nostra. Siamo orgogliosi di entrare a far parte di un’azienda così rispettata e non vediamo l’ora di aprire nuovi orizzonti con loro. Insieme, continueremo a fornire la tecnologia dei riduttori Pinion leader di categoria ai nostri oltre 100 apprezzati produttori di biciclette, ampliando al contempo la nostra offerta e sviluppando soluzioni di azionamento di prossima generazione.”

Moto a pignone

Pur essendo più pesante di 100-200 g rispetto alle trasmissioni a deragliatore convenzionali, è molto più leggero dei cambi. Il sistema riduce anche la massa non sospesa (di circa 130 g rispetto all’XT) perché il deragliatore pesa meno e perché c’è meno catena vicino alla cassetta.

I deragliatori tradizionali hanno due funzioni: (1) spostano la catena tra i pignoni della cassetta e (2) mettono in tensione la catena. Nel Supre Drive queste due funzioni sono separate: il cambio rimane nel deragliatore e la tensione della catena viene spostata in un tendicatena al centro della bicicletta.

L’immagine seguente mostra il funzionamento del Supre Drive. La linea blu rappresenta la catena nella marcia più bassa, mentre la linea rossa rappresenta la catena nella marcia più alta. Quando si passa da una marcia alta a una marcia bassa, il braccio del tendicatena ruota in senso antiorario intorno all’asse del movimento centrale.

Il deragliatore ha un meccanismo di cambio come quello dei deragliatori convenzionali, ma c’è solo una puleggia e non c’è il braccio tendicatena. Il compito di tendere la catena viene spostato al centro della bicicletta, mentre il deragliatore si concentra esclusivamente sulla cambiata. Ciò consente alla trasmissione di avere una maggiore distanza dal suolo, come mostra il seguente confronto con un deragliatore tradizionale.

Pignone vaihteisto

Fino a poco tempo fa, Rohloff era l’unica opzione di mozzo a ingranaggi da conoscere. Alcuni clienti Rohloff hanno percorso più di 430.000 km con i loro mozzi, a testimonianza dell’eccellente ingegneria che sta dietro al prodotto.

In seguito, Pinion ha offerto gamme di ingranaggi ancora più ampie e passaggi di marcia più piccoli con i suoi affidabili cambi a manovella. Negli ultimi anni, poi, abbiamo assistito alla nascita di marchi di qualità superiore, come Kindernay, che offre mozzi leggeri, robusti ed efficienti, ed Effigear, che ha non uno, ma due riduttori nella sua gamma di prodotti.

I motori mid-drive delle e-Bike sollecitano molto le trasmissioni a deragliatore, con una conseguente usura più rapida dei componenti. Di conseguenza, ci si può aspettare di vedere presto molti altri cambi a bassa manutenzione, senza problemi e robusti.

Ecco i numeri di questo cambio di origine tedesca. Offre una gamma di ingranaggi del 554%, più ampia di quella dei mozzi Rohloff (526%) e Kindernay (543%). Ciò significa che quando si inseriscono le marce più basse di tutti questi mozzi, con il mozzo 3×3 si potrà pedalare a una velocità leggermente superiore.

Bicicletta elettrica a pignone

Nel cuore di ogni Zerode Katipo o Taniwha si trova un cambio Pinion, un sistema di trasmissione interna che distingue Zerode dalle biciclette comuni. È arrivato il momento di abbandonare definitivamente il deragliatore e scoprire perché migliaia di ciclisti in tutto il mondo hanno giurato che non torneranno mai più ad avere un gruppo posteriore fragile e pesante dopo aver sperimentato un’esperienza di guida più leggera, più stabile e che richiede poca manutenzione su tutti i terreni e in tutte le condizioni atmosferiche.

1. Meno ferraglia nel bagagliaio che può essere danneggiata – scegliete le linee più strette e tecniche.Cadere la bicicletta, cadere e le occasionali cadute fanno parte della mountain bike. Avere un deragliatore fragile che pende dalla parte posteriore esposto agli urti è sempre un rischio e talvolta una realtà. Il cambio Pinion rimuove il deragliatore e la cassetta, che hanno maggiori probabilità di rompersi in caso di caduta o di caduta. Il grosso della trasmissione è contenuto all’interno del cambio ed è protetto dagli urti.

2. Prestazioni di cambiata attraverso il fango, la polvere e qualsiasi cosa il mondo ci proponga. La scatola del cambio Pinion è al 100% interna, quindi non è esposta agli agenti atmosferici e cambia sempre in modo perfetto. I sistemi di deragliatori e cassette di uso comune cambiano male quando la situazione si fa fangosa, umida e sporca. A differenza di un deragliatore, potete letteralmente immergere il vostro cambio nel fango e continuerà a funzionare allo stesso modo.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.