Calorie consumate bicicletta 25 km

Quante calorie brucia il ciclismo in 30 minuti?

L’esercizio fisico può apportare numerosi benefici alla salute dell’individuo, come la riduzione di malattie come quelle cardiache, il diabete, l’obesità e l’ipertensione. Un altro vantaggio dell’esercizio fisico è che brucia calorie e può contribuire a promuovere la perdita di peso. L’attività fisica, di qualsiasi tipo, aumenta il dispendio energetico e può contribuire a creare un deficit calorico necessario per perdere peso. Detto questo, il numero di calorie bruciate in un determinato allenamento dipende da vari fattori, uno dei quali è l’attività svolta.

Esistono diverse cyclette, tra cui le cyclette stazionarie, note anche come cyclette verticali, le cyclette reclinate (che simulano la seduta su una sedia e la pedalata) e le cyclette indoor, chiamate anche spin bike. Gli allenamenti con la cyclette sono un ottimo modo per migliorare la forma aerobica e rafforzare le gambe, riducendo al minimo lo stress articolare. Inoltre, un allenamento con la cyclette permette di bruciare un discreto numero di calorie. Siete curiosi di sapere quante calorie si bruciano durante una sessione di sudore in bicicletta? Continuate a leggere e scoprite i nostri consigli per bruciare il maggior numero di calorie con la cyclette!

Calorie per km in bicicletta

Contare le calorie non è cosa da tutti, ma prestare attenzione al consumo di energia fa bene, sia che si voglia perdere peso sia che si voglia evitare un calo di prestazioni. Ecco un paio di consigli utili per i ciclisti.

Il tasso metabolico descrive l’energia consumata dal corpo quando si è svegli e non si fa alcun esercizio fisico. Il tasso dipende dall’età, dal sesso e dall’altezza del corpo ed è necessario per il corretto funzionamento dell’organismo. È possibile calcolare il proprio tasso metabolico utilizzando diverse formule e strumenti online. Qui potete trovare un ottimo calcolatore del tasso metabolico.

La conversione di risultato è la quantità di energia che viene aggiunta al tasso metabolico dalla quantità di lavoro che il corpo compie. Il tasso metabolico e la conversione di rendimento si sommano per ottenere la conversione totale al giorno (= tasso metabolico + conversione di rendimento). Quando si va in bicicletta, la conversione di risultato può facilmente raggiungere 10 cal per ora e chilogrammo a 25 km/h.

Ovviamente, queste formule e valori sono solo delle linee guida e non è possibile ottenere un risultato esatto che si applichi al 100% a voi. Molti fattori diversi influenzano il consumo di calorie quando si pedala. Occorre considerare la velocità, il vento, la superficie e il tipo di bicicletta.

Calorie bruciate in bicicletta per 1 miglio

Quante calorie si bruciano con una bicicletta a pedalata assistita? Il ciclista elettronico medio brucia tra le 300-400 CALORIE all’ora, ovvero circa il 25% di calorie in meno rispetto a chi non usa la bicicletta a pedalata assistita.

E-cycling e calorieUno studio del 2018 ha condotto “una revisione sistematica della letteratura sugli studi che esaminano l’attività fisica, gli esiti cardio-respiratori, metabolici e psicologici associati all’e-cycling”. I risultati:La conclusione dei ricercatori:

“In questa inedita revisione sistematica si fornisce una moderata evidenza che l’e-cycling suscita attività a un’intensità sufficientemente alta da promuovere alcuni esiti positivi per la salute. L’e-cycling porta a una riduzione del volume e dell’intensità dell’attività sulla stessa distanza rispetto al ciclismo convenzionale. Pertanto, l’e-cycling richiede corse più frequenti e più lunghe per ottenere benefici comparabili per la salute”.

E-bike vs bici tradizionale & calorie Uno studio del 2017, pubblicato sul Journal of Transport & Health, ha confrontato le calorie consumate da e-bike, camminatori e bici tradizionali: E-mtb vs mountain bike & calorie Uno studio del 2017 della BYU ha percorso un anello di 5,5 miglia (8,8 km) su singletrack in sella alla Specialized Turbo Levo FSR Comp Carbon 6Fattie Mountain e-Bike del 2017 e alla versione senza pedalata assistita della stessa bici. Questo anello presentava anche una pendenza del 5% su un tratto di 1,6 km:

10 km di ciclismo calorie bruciate

Il ciclismo è un ottimo modo per bruciare calorie e perdere peso. La quantità totale di calorie bruciate dipende principalmente dalla distanza percorsa, dalla velocità e dal peso corporeo. Per dare un’idea approssimativa del numero di calorie bruciate quando si va in bicicletta, una persona che pesa 180 libbre brucia circa 617 calorie per ogni ora di bicicletta (con un’andatura media di 12 miglia orarie). Con un’andatura normale di 12 miglia orarie si bruciano circa 51 calorie ogni chilometro e 32 calorie ogni chilometro.

Per sapere esattamente quante calorie si bruciano durante una corsa è necessaria una tecnologia specifica, come un misuratore di potenza. La quantità totale dipende dall’età, dal peso, dalle condizioni della strada, dalla frequenza cardiaca e dal tempo di pedalata. Per avere un’idea di quante calorie si bruciano all’ora su una strada pianeggiante, si può utilizzare la tabella sottostante o il nostro calcolatore. I numeri esatti possono variare da una persona all’altra. Questo perché abbiamo tutti corpi diversi con frequenze cardiache diverse. Si noti che le donne possono bruciare un numero di calorie leggermente inferiore a quello indicato nella tabella sottostante, mentre gli uomini possono bruciare un numero leggermente superiore.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.