Calorie bicicletta pianura

Calorie a piedi o in bicicletta

Pedalare in salita è molto più difficile che pedalare in piano o in discesa. Questo è il motivo per cui si bruciano più calorie pedalando in salita. Il corpo lavora più duramente perché si pedala contro la forza di gravità. È possibile stimare gli effetti della pedalata in salita, ma ottenere una cifra esatta è quasi impossibile. Molti fattori influenzano il consumo di calorie, tra cui la ripidità della collina, la durata della pedalata, la velocità, la marcia inserita, la resistenza del vento e altri fattori.

Pedalare su un terreno pianeggiante è molto più facile che pedalare in salita, motivo per cui si bruciano più calorie con la prima. Per esempio, una persona di 175 kg che pedala su un terreno pianeggiante a 15 miglia orarie brucia circa 353 calorie all’ora. La stessa persona che viaggia alla stessa velocità brucia circa 984 calorie all’ora salendo su una pendenza del 3%. Si tratta di una quantità di calorie quasi tripla rispetto a quella bruciata salendo con una pendenza modesta. Anche se questa ciclista dovesse rallentare a circa 10 miglia orarie mentre viaggia in salita, brucerebbe comunque quasi 850 calorie all’ora.

Quante calorie si bruciano con la bicicletta da corsa?

In 60 minuti di bicicletta su una superficie piana, una persona di 90,7 kg brucerà: 334 calorie a 5,5 miglia orarie (8,9 km/h), 650 calorie a 10 miglia orarie (16 km/h) e 954 calorie a 15 miglia orarie (24,1 km/h). Nello stesso scenario, una persona di 150 libbre brucerà: 250 calorie a 5,5 miglia orarie, 486 calorie a 10 miglia orarie e 716 calorie a 15 miglia orarie.

Quante calorie brucia una corsa in bicicletta di 30 minuti?

Trenta minuti di bicicletta fanno bruciare in media 200 calorie, anche se questo numero dipende da alcuni fattori, tra cui il peso, l’intensità dell’allenamento e la resistenza, spiega Chew.

Ciclo Runbundle

Il ciclismo è un ottimo modo per bruciare calorie e perdere peso. La quantità totale di calorie bruciate dipende principalmente dalla distanza percorsa, dalla velocità e dal peso corporeo. Per dare un’idea approssimativa del numero di calorie bruciate quando si va in bicicletta, una persona che pesa 180 libbre brucia circa 617 calorie per ogni ora di bicicletta (con un’andatura media di 12 miglia orarie). Con un’andatura normale di 12 miglia orarie si bruciano circa 51 calorie ogni chilometro e 32 calorie ogni chilometro.

Per sapere esattamente quante calorie si bruciano durante una corsa è necessaria una tecnologia specifica, come un misuratore di potenza. La quantità totale dipende dall’età, dal peso, dalle condizioni della strada, dalla frequenza cardiaca e dal tempo di pedalata. Per avere un’idea di quante calorie si bruciano all’ora su una strada pianeggiante, si può utilizzare la tabella sottostante o il nostro calcolatore. I numeri esatti possono variare da una persona all’altra. Questo perché abbiamo tutti corpi diversi con frequenze cardiache diverse. Si noti che le donne possono bruciare un numero di calorie leggermente inferiore a quello indicato nella tabella sottostante, mentre gli uomini possono bruciare un numero leggermente superiore.

Calorie per km in bicicletta

L’altro giorno ho fatto un giro in bicicletta di 40 km. Ho registrato la corsa su uno smartwatch Polar e su un GPS Lezyne e, sebbene il Polar mi abbia detto che avevo bruciato 1.235 calorie, il Lezyne ha calcolato che ne avevo consumate solo 933. È più o meno il contenuto energetico della mia colazione prima della corsa o, meno salutare, di un cheeseburger di McDonald’s dopo la corsa.

Per misurare con precisione le calorie attive bisogna andare in laboratorio, utilizzando il calore prodotto o osservando quanto ossigeno si consuma e quanta anidride carbonica si produce con la potenza erogata su una cyclette.

Questo aumenta con il cubo della velocità, quindi per superare questo problema dovrete utilizzare un numero di calorie otto volte superiore se pedalate al doppio della velocità (il cubo della velocità è una potenza in più rispetto al quadrato, quindi se raddoppiate la velocità la quantità di energia necessaria è 2 x 2 x 2 = x8). Se si va tre volte più veloci, la quantità di energia necessaria è 3 x 3 x 3 = x27, ecc. Quindi la quantità di sforzo richiesta aumenta rapidamente).

A seconda del luogo in cui si pedala, questo potrebbe assorbire circa un quarto delle calorie prodotte. L’attrito degli ingranaggi della bicicletta e dei pneumatici contro la strada potrebbe rappresentare circa un altro 15 percento.

Da watt a calorie

L’uso di una cyclette può essere un ottimo allenamento con numerosi benefici per la salute fisica e mentale. Dalle cyclette verticali e reclinate alle cyclette indoor e alle spin bike, le cyclette sono sicure, a basso impatto e facili da usare. Come il tapis roulant, anche la cyclette può essere utilizzata da persone con diversi livelli di forma fisica, poiché l’intensità e la resistenza possono essere modulate. Inoltre, poiché esistono diversi tipi di cyclette, la gamma di potenziali allenamenti con la cyclette è vasta.

Quindi, sia che siate amanti del vigoroso allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT) su una Peloton o su una indoor cycle, sia che pedaliate su una cyclette in un’impegnativa lezione di spinning, sia che utilizziate una cyclette per un facile riscaldamento cardio prima di un duro allenamento di sollevamento pesi in palestra, continuate a leggere per conoscere i benefici dell’uso della cyclette.

Può sembrare una risposta ovvia, ma in realtà il termine “cyclette” può riferirsi a una serie di attrezzi diversi, che condividono tutti le caratteristiche della cyclette, ma presentano sottili differenze. In generale, una cyclette si riferisce a una bicicletta stazionaria utilizzata per gli allenamenti di ciclismo indoor. Come le tradizionali biciclette da esterno, le cyclette sono dotate di pedali e sedile, ma di solito hanno una sola ruota, spesso non visibile.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.