Basta sostituire camera d aria in pneumatico bucato bicicletta

Come riparare una foratura in mountain bike

Prima di iniziare, questa guida presuppone che sappiate già come cambiare una camera d’aria. Se non lo sapete, leggete prima questa guida. Si presuppone inoltre che abbiate trovato e, se necessario, rimosso dal pneumatico la causa della foratura. Non riparate mai una foratura prima di aver controllato a fondo il pneumatico.

I kit per forature sono di due tipi: tradizionali, con colla, e autoadesivi. Le toppe autoadesive sono più rapide e comode da usare a bordo strada (ignorate i punti 5, 6 e 10), mentre le toppe con colla hanno maggiori probabilità di fornire una riparazione permanente.

Se volete imparare una sola abilità nella riparazione delle biciclette, questa dovrebbe essere la prima. Le biciclette si bucano. A meno che non si montino pneumatici solidi (e credeteci, non è il caso di farlo!), non c’è modo di evitarlo del tutto, anche se gli pneumatici con strisce di protezione dalle spine e le camere d’aria riempite di sigillante per bloccare i buchi possono ridurre drasticamente il numero di volte in cui dovrete tirare fuori il kit di riparazione delle forature.

Per farlo, utilizzate la carta vetrata o il raschietto metallico del kit di foratura. L’area da irruvidire deve essere più grande della toppa su cui si applica. In questo modo si cancellerà la croce appena tracciata, ma si potranno comunque vedere i bordi esterni.

Come riparare una foratura in bicicletta senza kit di riparazione

La camera d’aria della bicicletta è il tubo di gomma, simile a un palloncino, che si inserisce all’interno del pneumatico della bicicletta e ha il compito di trattenere il cuscinetto d’aria che permette di pedalare senza problemi! In caso di foratura o di caduta della bicicletta, la camera d’aria può facilmente danneggiarsi, quindi la sua sostituzione diventa uno dei lavori che tutti i ciclisti devono fare di tanto in tanto.

Prima di iniziare, è necessario procurarsi la camera d’aria giusta per il pneumatico della bicicletta. Questa informazione si trova sulla parete interna del pneumatico e di solito è la seconda serie di numeri (i primi si riferiscono alle dimensioni del pneumatico stesso).

Una volta smontate le ruote della bicicletta, togliete il cappuccio della valvola dalla ruota e usate il gancio della leva del pneumatico per spingere l’estremità della valvola e liberare l’aria all’interno. In questo modo sarà molto più facile inserire la leva del pneumatico tra il pneumatico della bicicletta e il cerchio della ruota stessa. Una volta inserita la leva del pneumatico, basta spingerla in avanti per togliere il pneumatico. Quindi, prendete l’altra leva per pneumatici e spostatela nello spazio tra il pneumatico e la ruota fino a quando il pneumatico non sarà completamente allentato. Una volta fatto questo, rimuovete la camera d’aria.

Come riparare uno pneumatico forato

La maggior parte di queste forature un po’ più grandi danneggiano principalmente la gomma e non tanto il tessuto del pneumatico (tele). In questo caso, una semplice toppa di cautela all’interno (con una normale toppa per tubi) è sufficiente a garantire la tranquillità.

Se il pneumatico presenta un rigonfiamento intorno al foro quando viene gonfiato alla pressione utilizzata, questo è un avvertimento che indica che il pneumatico è probabilmente troppo danneggiato. Si potrebbe usare una toppa più grande o più resistente all’interno del pneumatico e osservare regolarmente se il pneumatico si stabilizza o cresce, ma molto probabilmente sarebbe meglio toglierlo dalla bicicletta (il che è molto triste quando si tratta di un pneumatico relativamente nuovo).

In generale, se si utilizza una camera d’aria nel pneumatico, si dovrebbe sostituire il pneumatico se c’è un taglio di oltre 2 millimetri nella carcassa del pneumatico. Non nella gomma, ma nell’involucro di tessuto filettato su cui sono appoggiati i pezzi di gomma.

Come nel caso del tubo, la vera risposta è “Le dimensioni contano”. In questo caso, sia la dimensione del foro che la dimensione (ok, il tipo) del pneumatico. Se dovessi danneggiare uno pneumatico da strada “slick”, il foro che descrivete mi costringerebbe a cambiare pneumatico. Su uno pneumatico da cross o da MTB potrei tentare una riparazione. Oltre a utilizzare una toppa per il tubo, incollerei il foro a forma di “L” con della supercolla.

Kit per la riparazione delle forature della bicicletta

La mia domanda è: devo preoccuparmi che il pneumatico esterno sia danneggiato? In tal caso, l’applicazione di una toppa all’interno del pneumatico esterno sarebbe utile? O peggiorerebbe ulteriormente le cose per la nuova camera d’aria? Il mio timore è che il foro sia un punto debole del mio pneumatico e che la camera d’aria si rompa.

La dimensione della foratura determina l’opportunità di un nuovo pneumatico… Detto questo, se si rattoppa la camera d’aria e si gonfia il pneumatico (quello forato), bisogna assicurarsi che la camera d’aria non sia esposta attraverso il foro.

Se dovete pedalare e il pneumatico è dubbio… un vecchio trucco consiste nel mettere una banconota da un dollaro o una barretta energetica all’interno del pneumatico sopra il foro… poi installate la camera d’aria e gonfiate. La pressione della camera d’aria gonfiata si distribuisce sull’involucro, creando un’ulteriore barriera che impedisce alla camera d’aria di sporgere.

Se la foratura è stata causata da uno spillo, un piccolo chiodo o un frammento di vetro e il foro nel pneumatico è solo una foratura e non una fessura, non c’è bisogno di fare nulla di speciale con il pneumatico: basta inserire una camera d’aria fresca (nuova o riparata) e partire.

Autore:
Angelo Ricci
Un appassionato di ciclismo con una grande passione per le biciclette e la condivisione di questa passione con altri. Grazie al mio blog, ho trovato un modo per farlo e spero di continuare a farlo per molti anni a venire.